HomeSebina e FranciacortaDalla natura alla cultura: la magia degli eventi estivi di Marone

Dalla natura alla cultura: la magia degli eventi estivi di Marone

-

Natura, musica e cultura sono le tre tematiche su cui si incentrano gli eventi estivi di Marone. L’amministrazione comunale ha organizzato un nutrito calendario in collaborazione con le associazioni del territorio ma non solo. Dalla banda municipale di Santa Cecilia, alle associazioni Marone Narramondo e Scenari, dalla Pro loco al Gruppo Alpini, tutti hanno saputo creare eventi di tipo aggregativo, immersi nella natura che circonda il paese lacustre.

I sentieri da percorre a piedi o in bicicletta

Marone infatti non è solo affacciato sul lago ma alle sue spalle si erge il Monte Guglielmo ed è un il luogo ideale per le passeggiate, a piedi e in mountain bike, lungo i numerosi sentieri che dal centro salgono verso la Croce di Marone e da qui sul Monte Guglielmo. Dalla frammento di Vello parte la pista ciclo-pedonale Vello-Toline, vecchia litoranea intagliata nella roccia, trasformata in una bella e panoramica passeggiata, da percorrere a piedi o in bicicletta. Direttamente a lago e lontano dal traffico automobilistico, la pista è molto apprezzata da cittadini e turisti sia per praticare sport che per il tempo libero, dal momento che tra l’andata ed il ritorno si percorrono dieci chilometri.

Il programma

Nel mese di agosto gli appuntamenti ripercorrono il filato conduttore che ha ripercorso le serate e le giornate dell’estate 2022. Sabato 6 agosto, alle 10, presso la Cittadella della musica, la narratrice Sonia Zapponi e Il carrozzone degli artisti proporrà la lettura animata dedicata ai bambini dai 4 anni in poi «Il sarto delle parole, la storia di un poeta che cuce». La partecipazione è libera e gratuita previa prenotazione alla mail [email protected]

Mercoledì 10, alle 18, sempre nella Cittadella della musica, l’associazione Luna & Un Quarto, pic nic collettivo con interventi di musica rilassante.

Lunedì 15, festa dell’Assunta, l’associazione La sestola proporrà in località Madonna della Rota, nel tratto collinare che da Marone porta a Zone, lo spiedo.

Sabato 20 agosto, alle 20.30, sul sagrato della Chiesa Parrocchiale, la Pro loco invece organizzerà un’anguriata.

Sabato 27 agosto saranno gli Alpini, a Villa Vismara, a dare vita, dalle 18, ad una gala alpina durante la quale sarà fattibile degustare specialità locali accompagnati da intrattenimento musicale. Successivamente, alle 23, ci sarà una spaghettata, aperta a tutti, offerta dal Gruppo Alpini di Marone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui